BIOMadapt

Leader
Diputació de Girona 

Soci
CILMA, Consell d’Iniciatives Locals per al medi ambient a les comarquesgironines, Consorci públic eurolocal Mallorca - Consell Insular de Mallorca, University of Sassari Department of Agriculture, Consorzio forestale del Lario intelvese, Ente foreste Della Sardegna – Regione autónoma de la Sardegna, Syndicat des propriétaires Forestiers des Pyrénées Orientales, BOIS ENERGIE 66

2015-2016
Finanziamento Totale43.608 €  
Cofinanziamento Arco Latino17.100 € 


Biomassa forestale locale, una opportunità per la gestione forestale adattativa al cambiamento climatico 

Di che si tratta

La gestione forestale adattativa è un mezzo per contribuire all'adattamento delle superfici boschive ai principali effetti del cambio climatico (come ad esempio gli eventi siccitosi, gli incendi, il dissesto idrogeologico o il diffondersi di patologie e infestazioni).

La produzione di biomassa forestale mediante questo approccio gestionale adattativo permette inoltre di aderire agli obiettivi indicati dalla UE in tema di clima ed energia, contribuendo ad una maggiore competitività del territorio coinvolto.

Nel bacino di Arco Latino si assiste ad una crescete domanda di biomassa forestale per uso energetico e termico, sia in contesti pubblici che privati. D'altro canto, l'incremento della domanda di biomassa forestale può rivelarsi un' "arma a doppio taglio" per la gestione del bosco, poiché un eccessivo sfruttamento delle superfici più accessibili e produttive potrebbe portare ad un ulteriore abbandono delle zone meno vocate dal punto di vista produttivo. Ciò si tradurrebbe in un ulteriore indebolimento del comparto forestale di fronte al cambiamento climatico in atto.

La gestione forestale adattativa contribuirà invece ad un migliore adattamento del bosco, nell'area di Arco Latino, ai prinicpali effetti derivanti dal cambiamento climatico: siccità, incendi, dissesto idrogeologico, diffusione di patologie e infestazioni, aumento della presenza di specie esotiche e invasive, affrontando anche il problema dell'abbandono delle superfici forestali meno produttive e meno accessibili.

Obiettivi

Il progetto BIOMadapt incentiverà la gestione forestale adattativa per raggiungere, tra gli altri obiettivi, la gestione di tutta la filiera produttiva di biomassa forestale: pianificazione, gestione coordinata tra tutti i portatori d'interesse (con particolare riferimento alla proprietà privata), produzione, certificazione.

Nel concreto, il progetto BIOMadapt individuerà nuove soluzioni e nuovi meccanismi per prevenire e gestire il rischio generato anche dall'attuale situazione climatica, mirando al potenziamento delle attività e delle filiere in ambiti meno favoriti e/o marginali


NOTÍCIES

Últim seminari del Projecte Biomadapt - Els socis acosten el projecte al territori

El 18 de febrer es va dur a terme a Nuoro (Sardenya) l'últim seminari del Projecte Biomadapt cofinançat per l'Arc Llatí. El seminari celebrat a Nuoro és l'últim dels tres que s'han dut a terme en el marc del projecte.

Biomassa local, oportunitat per la gestió forestal: segon seminari del projecte BIOMadapt

En el marc del projecte BIOMadapt, un dels projectes finançat per l’Arc Llatí, el passat 23 i 24 de juliol es va dur a terme el segon seminari al Lago di Como (Llombardia, Itàlia). Objecte del seminari incentivar un desenvolupament sostenible i enfocat als punts ambientals crítics de la cadena bosc-fusta-energia, amb una atenció específica a la fase de planificació, certificació ambiental i col•laboració entre ens públics i privats.

Biomassa local, oportunitat per la gestió forestal: primer seminari del projecte BIOMadapt

El passat 20 i 21 d’abril, la vila de Llívia, província de Girona, va acollir el primer seminari del projecte BIOMadapt sota el títol “Biomassa local, una oportunitat per la gestió forestal adaptativa”.
NOTÍCIES

ESDEVENIMENTS

ESDEVENIMENTS